Navigate / search

L’INCONTRO CON IL SILENZIO ATTRAVERSO LA DOLCEZZA DELLO YOGA

LUNEDI 30 NOVEMBRE 2015 – ore 21.00

ANTONIO RUSSO
insegnante di yoga

I tre silenzi: dal silenzio del corpo, facendosi guidare da quello del respiro, aprirsi al silenzio della mente.

Fare l’esperienza nel quotidiano dell’impercettibile intervallo che esiste fra un pensiero e l’altro è fondamentale per la Salute. Proprio come quando nella respirazione c’è un attimo di sospensione quando finisce l’espiro e non è ancora iniziato l’inspiro, così nell’attività mentale acquietata esiste un attimo di vuoto fra un’onda mentale e l’altra. È questa pausa che si deve imparare a vivere e prolungare.
Bisogna imparare ad abbandonarsi al ritmo lento del proprio corpo, della propria respirazione, allora il mentale si integra e gli spazi aumentano. Un maestro Zen disse: “Bisogna lasciare che l’erba cresca da sola”. Quando gli spazi tra i pensieri si ingrandiscono, gli automatismi e i meccanismi del pensiero s’interrompono ed è da questa situazione che sorge la Gioia di esserci.
Lo Yoga ci guiderà in questo percorso, in silenzio e con calore, lasciandoci lo spazio per sentirci.

L’incontro si svolgerà presso la sede dell’Istituto Gestalt Firenze (IGF)

Via del Guarlone 69 – Firenze

La partecipazione all’incontro è gratuita

Per motivi organizzativi è obbligatoria la prenotazione (per prenotarsi è sufficiente inviare una mail o un sms):

valentina.barlacchi@gmail.com — 335.5400655

Prenotati!

 

Validazione

Print Friendly, PDF & Email