Navigate / search

È TEMPO CHE COMINCI

laboratorio di scrittura auto-narrativa

con ANNARITA ZACCHI

Sabato 29 Aprile (14.00-20.00)
Domenica 30 Aprile (9.00-18.00)

unnamed (2)

È tempo adesso che cominci
il pel­le­gri­nag­gio serale del pensiero.
(…) Io scruto le parole come dadi
o bestie sacri­fi­cali o uccelli,
e ne con­sulto l’intreccio
e ne misuro l’andare
nel cielo del cervello.
È come chiedere
ed augu­rare il nome
ad ogni notte
La scrittura, con le parole del poeta Vale­rio Magrelli, Poe­sie e altre poe­sie, Einaudi 1996 – come pellegrinaggio del pensiero.

Per chi non fa lo scrittore, quale può essere il senso dell’esplorare la scrittura?

Nei due giorni di seminario, proviamo a rispondere attraverso alcuni territori:
i.Esordi Nella mappa della propria vita, esplorare l’inizio, l’incontro con la scrittura e con l’atto di scrivere.
ii. Fiducia Condividere le proprie parole scritte, affidarle, anche disfarsene.
iii. Risonanze Com’è dirle, le proprie parole, dare loro cittadinanza, ascoltare quelle degli altri.
iv. Un salto al fiume Piccolo esempio di scrittura viandante. Reperire materiali.

In due giorni, costruiamo un pezzetto del proprio Memoir, dando voce ad una scrittura auto-narrativa che è alla portata di ognuno di noi.

Il laboratorio alterna momenti di scrittura a movimento fisico.
Annarita Zacchi lavora come insegnante di italiano a stranieri all’EUI (European University Institute) dove tiene da anni laboratori di scrittura, conduce camminate letterarie ed organizza eventi culturali.

Si è occupata per anni di didattica a stranieri e di filosofia, pubblicando su riviste e volumi collettivi. Ha scritto poesie e racconti su riviste di settore e ha pubblicato due raccolte, Rotte Terresti, Teseo Editore Roma 2014 e Voi e lo sparso, Chipiuneart, 2015 Roma.

Alcune sue cose sul sito web: annaritazacchi.weebly.com/

Per informazioni sul laboratorio:
a.zacchi@libero.it – 338.1795629
Per prenotare:
info@art-counselling.it
valentina.barlacchi@gmail.com
3492394661

Print Friendly, PDF & Email