Navigate / search

I Dialoghi del corpo – con Graciela Andaluz Faraone


Dettaglio eventi


A GIUGNO 2019,

venerdì 21 17-20,

sabato 22 10-20 e

domenica 23 10-18

Firenze.

 

Residenziale Internazionale “I dialoghi del corpo”

 

I sintomi e le malattie portano con se un messaggio su come viviamo ogni giorno la nostra vita, in relazione alle nostre esigenze e come ci prendiamo cura di noi.

La nostra mente (intellettuale) ci limita l’espressione attraverso le credenze che abbiamo appreso in famiglia, nella scuola, ecc. , e che manteniamo fino ad oggi.

Il corpo si esprime attraverso i segnali che ci inviano i sintomi e le malattie, ma ci rendiamo conto che non ci piace quello che sentiamo e non vorremo integrarlo, ma distruggerlo (“odio il mio ginocchio “, ” lotto contro il cancro e vorrei che lo estirpassero “, ecc..”)

In questo modo si crea una polarità in conflitto tra la persona e il sintomo, o tra la persona e l’organo sofferente.

Il metodo del dialogo con gli organi è creato da Adriana Schnake, con l’approccio gestaltico ad orientamento fenomenologico. Consiste nel lavoro delle polarità in conflitto, affinché la persona comprenda esperienzialmente il messaggio che il suo corpo le sta inviando e cosi vivere una esperienza diversa, in relazione con quella parte di sé e che possa integrarla nella sua totalità.

E’ necessario comprendere, rispettare ed amare tutte le nostre parti, per vivere in salute, questo è il compito più difficile, quando sentiamo sofferenza e dolore o di fronte a qualunque sintomo di sofferenza.

Possiamo osservare con questo lavoro come le proiezioni che facciamo agli organi sono

rapportate alle funzioni fisiologiche del organo stesso, spesso si sceglie inconsciamente l’organo che si ammala a secondo di quella funzione che non accettiamo perché la teniamo nell’ombra.

La SALUTE è in un equilibrio bio-psico-socio-mentale e spirituale e molto frequentemente gli aspetti negati o proibiti in un modo o nell’altro si esprimono sempre, perché l’organismo cerca il suo equilibrio.

In questo seminario-residenziale la dottoressa presenta un suo nuovo lavoro di ricerca sul METABOLISMO, che è il modo in cui ognuno di noi gestisce l’energia del proprio corpo e come funziona il secondo cervello che è nell’intestino. La conoscenza del microbiota formato da batteri, funghi, parassiti e virus che abitano il nostro intestino (anche in altre mucose) e come possiamo aiutare il nostro organismo a mantenere un sano equilibrio dall’alimentazione, dalla respirazione e dalle misure per alleviare lo stress.

 

Come consuetudine si darà la possibilità ai partecipanti che vorranno, di lavorare sui conflitti

inter-relazionali: famiglia, coppia, lavoro, ecc.

 

La modalità nella dinamica di gruppo utilizzerà le tecniche del “movimento armonico”, secondo il sistema RIO ABIERTO (Fiume Aperto).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Graciela Andaluz Faraone

 

 

Laureata in Medicina (Università di Buenos Aires 1971). Psicoterapeuta Gestaltica. Fondatrice e

Direttrice della Scuola Canaria di Psicoterapia Gestalt dal 1989 ( http://www.gestaltcanarias.es/).

Membro Onorario AETG 2013. Membro Titolare dal 1982. Didatta e Supervisora.

Direttrice Pedagogica della Formazione Gestalt del Centro Bert Hellinger Uruguay.

Co-Fondatrice, Membro del Direttivo e Docente di Rio Abierto Spagna e Rio Abierto

Internazionale. Trainer e Supervisora i vari Istituti di Psicoterapia Gestalt in Spagna, Italia, Uruguay. Docente IGF ha partecipato in percorsi di formazione in Petraia, Roma e Firenze. Ha partecipato a molteplici eventi internazionali.

 

NUOVA FORMULA PAGAMENTO: si potrà usufruire di una importante riduzione del costo totale di €220, per chi effettui il pagamento anticipato entro il 22 aprile di €150, entro il 15 maggio di €180, dopo questa data si pagherà per il costo totale.

 

  1. IBAN IT72I0760105138250772450788 a nome di Ana Maria Costantini causale Laboratorio “I dialoghi del corpo”. Per l’effettiva iscrizione informare dell’avvenuto pagamento, le iscrizioni si effettueranno fino all’esaurimento del n. previsto.

 

Per valorizzare l’importante lavoro di quest’anno, l’incontro si realizzerà con la forma Residenziale in luogo bellissimo ed accogliente dell’Agriturismo Olistico Congressuale a Pelago Firenze. www.fontallorso.com /Facebook

Il pacchetto proposto è il seguente:

Pensione completa comprende pernottamento e 3 pasti a buffet con menù vegetariano e prevalentemente biologico, con 4/5 portate -cioè un primo, un secondo, 2 contorni, insalata e dolce alla sera.
Il vino non è incluso, sono inclusi nella pensione completa 2 break, a metà mattina e metà pomeriggio con tisane e dolci o salati.

Per chi usufruisce da venerdì pomeriggio e parte la domenica, quindi 2 pensioni complete:
con pernottamento in camera doppia = 140€ + 2 € tassa di soggiorno
con pernottamento in camera tripla e quadrupla = 120 € + 2 € tassa di soggiorno

Per chi usufruisce da sabato mattina e parte la domenica, quindi 1 pensione completa + il pranzo della domenica :

con pernottamento in camera doppia =  85 € + 1 € tassa di soggiorno
con pernottamento in camera tripla e quadrupla = 75 €  + 1 € tassa di soggiorno

Per riservare il posto letto-pacchetto i partecipanti dovranno contattare direttamente l’Agriturismo Fontallorso e per garantire la disponibilità del posto letto va riservato entro i primi di giugno versando una caparra a perdere di 50€.

 

Si chiede un piccolo contributo di co-partecipazione del costo della sala di €10.

 

Si informa che il vitto e l’alloggio sono a carico dei partecipanti.

 

Si consiglia ai partecipanti la lettura del libro “I dialoghi del corpo”. Un approccio olistico alla salute e alla malattia di Adriana Schnake.

 

Per info ed iscrizioni contattare Ana Maria Costantini anamariacostantini@tiscali.it

*39 339 1256173

 

Si certificheranno 22 ore realizzate per la formazione e formazione permanente.

La formazione è accreditata da AICo.

 

L’attività formativa proposta è parte del Corso di Formazione di Counselling per lo Sviluppo e il

Potenziamento dell’Essere sono previsti crediti per la formazione e la formazione permanente AICo.

 

Organizza Ana Maria Costantini con l’Istituto di Consulenze Pedagogiche Firenze.

 

www.ateliergestaltcounselling.it

su facebook: L’Arte di Fare Counselling e Pedagogia. “Atelier Gestalt”

Print Friendly, PDF & Email