Navigate / search

Verso il cambiamento

Dagli automatismi del CARATTERE all’assunzione di RESPONSABILITÀ e SCELTA

GIULIA CHECCUCCI* e TIZIANA GIANCOLA**

12-13-novembre 2016
Castelfiorentino (FI)

L’inizio dell’incontro è previsto per sabato 12 alle 14.00 e la chiusura per le ore 18.00 di domenica 13, per un totale di 15 ore . Si rilascia la certificazione delle ore, su richiesta.
Il costo dell’incontro è di €. 200, compreso vitto e alloggio in un posto splendido, con un’atmosfera calda ed accogliente, una stanza adattissima ai gruppi ed ampi spazi arredati con gusto e comodità. Il weekend sarà all’insegna del CAMBIAMENTO; attraverso la conoscenza del proprio CARATTERE, sarà possibile trovare strategie di cambiamento del proprio COMPORTAMENTO per migliorare la propria qualità di vita!

Al momento della prenotazione si richiede il versamento di €. 50 come anticipo,
NON RIMBORSABILE IN CASO DI DISDETTA.

Per informazioni e prenotazioni:
Giulia Checcucci 3388486612 – Tiziana Giancola 3484741235

15 ORE CHE SONO CERTIFICABILI COME ORE DI PSICOTERAPIA

LUOGO: IL GRANDE PRATO, I Renai, Castelfiorentino (FI)

CONDUTTORI: Giulia Checcucci e Tiziana Giancola

COSTO: € 200

METODOLOGIA: nel gruppo verranno utilizzate le metodologie della Gestalt, quindi il lavoro in gruppo e in sottogruppi, la drammatizzazione, la sedia vuota, ed altre tecniche che possano abbinare tecnica e creatività, fantasia e ascolto di sé. Ci saranno momenti di meditazione, rilassamento e fantasie guidate. I momenti di break, pranzo, colazione e cena saranno utili alla socializzazione ed allo scambio tra i partecipanti.

OBIETTIVI: conoscere il proprio carattere per poter sperimentare nuove modalità di comportamento. Il gruppo non intende lavorare sull’Enneagramma, ma dare spunti di conoscenza di come si muovono le persone a seconda del proprio carattere. In questo senso il gruppo è alla portata di chiunque e non solo per gli addetti ai lavori.

PARTECIPANTI: l’incontro è aperto a chiunque abbia voglia, sia per professione (15 ore sono certificabili come ore di psicoterapia), sia per motivi personali, di approfondire ed ampliare la conoscenza di sé, trovando strategie di cambiamento, al fine di migliorare la propria qualità di vita.

*Psicologa, Psicoterapeuta in Psicoterapia della Gestalt (www.giuliacheccuccipsicologo.it)
**Psicologa, Psicoterapeuta in Psicoterapia della Gestalt (www.psicologogiancola.it)

È TEMPO CHE COMINCI

laboratorio di scrittura auto-narrativa

con ANNARITA ZACCHI

Sabato 29 Aprile (14.00-20.00)
Domenica 30 Aprile (9.00-18.00)

Leggi tutto

Arte contemporanea e Sensi

con Gianni Capitani

Artista – Gestalt Counsellor – Direttore Istituto Fenix (Mexico)

Prologo – incontro gratuito aperto a tutti
12 Maggio ore 21.00

Workshop – La Grammatica della percezione
13-14-15 Maggio

Leggi tutto

Un’immersione nell’universo della voce

Seminario con Claudia Bombardella

polistrumentista, cantante

Sabato 19 e domenica 20 Marzo 2016
(10.00-13.00/14.00-17.00)

Imparare a conoscere la propria voce è una grande occasione per avvicinarsi al mondo misterioso dell’essere umano, della sua capacità vibratoria e di risonanza con il mondo esterno.

La consapevolezza della propria voce dà la possibilità di ampliare la percezione di noi stessi attraverso un canale che va al di là del comune pensiero, consente di volgere lo sguardo oltre il piccolo spazio della nostra individualità e aprirci a una comprensione e una consapevolezza di sé e degli altri molto più ampie.

presso sede IGF, via del Guarlone 69 – Firenze

Per informazioni e prenotazioni:

valentina.barlacchi@gmail.com — 349.2394661

info@radicimusicrecords.it — 331.2358457

Prospettive dell’amore: Costellazioni Familiari Fenomenologiche

2 aprile 2016 (10:00-18:00)

Con Shobha Arturi

Che altro è l’amore se non comprendere e gioire che un altro viva, agisca e senta in maniera diversa e opposta alla nostra? Per poter superare i contrasti con la gioia, l’amore non li deve sopprimere né negare. Perfino l’amore di sé contiene come presupposto la non mescolabile dualità (o pluralità) in una stessa persona.
Da aforisma n. 75 “Amore e dualità” in “Umano troppo umano” – F. Nietzsche

Riguardando le nostre relazioni familiari, rivivendole, scoprendone nuove luci e nuove ombre, complessità inattese, amori detti in molti modi, apriamo alla possibilità di cogliere nuovi orizzonti per le relazioni attuali. Come in un gioco di specchi che allude all’infinito, il passato attraverso il presente si apre al futuro.

Il workshop si terrà a Firenze presso la Sede IGF in via del Guarlone 69 il 2 aprile 2016 (10:00-18:00)
Il Seminario è proposto nell’ambito delle attività della Scuola di Arti e Gestalt e patrocinata dall’IGF
È necessario prenotare per partecipare: 340 2298544. I posti sono limitati

L’ARMONIA DEGLI ELEMENTI

SABATO 19 MARZO 

WORKSHOP Con Valentina Longhi, psicoterapeuta della Gestalt e Valerio Ianitto, musicista, musicoterapeuta

Ciclo di seminari esperienziali sui  quattro elementi: Terra, aria, fuoco, acqua

“Il sogno ad occhi aperti non è un vuoto mentale. E’ piuttosto il dono di un’ora che conosce la pienezza dell’anima.” Gaston Bachelard

La Terra, l’aria, il fuoco, l’acqua sono forze vitali per mezzo delle quali si esprime la Natura. Ovunque presenti come elementi fisici, come archetipi e come simboli, costruiscono un ponte tra il nostro presente e le radici dell’umanità, tra il nostro corpo e i regni della natura, tra il microcosmo individuale e il macrocosmo del mondo.

La loro presenza segna la nascita, la crescita e la fine di ogni forma di vita; connota il paesaggio, guida lo sviluppo degli insediamenti, orienta la fondazione delle città, condiziona le attività dell’uomo e il suo rapporto con l’ambiente; ha un ruolo fondamentale nella dimensione religiosa e rituale di tutte le civiltà e trova corrispondenze nei temperamenti e comportamenti dell’uomo, di cui pervade la quotidianità.

Oltre ad essere gli elementi costitutivi dell’universo, la terra, l’aria, l’acqua e il fuoco sono anche quattro forze intrinseche all’essere umano, cioè rappresentano aspetti del nostro essere, del nostro carattere, del nostro temperamento, della nostra maniera di vivere.

Attraverso il movimento, il suono e la visione creativa ci immergeremo nei simboli che queste forze vitali rappresentano cercando di coglierne energia ed ispirazione e cercheremo di sentire quanto ogni elemento sia in armonia con il nostro essere.

Quando
dalle 10.00 alle 17.00

 Dove:

Teatro della Brigata

via Brigata Garibaldi, Livorno
INFO e PRENOTAZIONI
È richiesta la prenotazione agli incontri

Mobile 3402640689

Mail: info.intrance@gmail.com

https://www.facebook.com/intranceinfo

Il Senso nella propria esistenza

Seminario esperienziale con Francesca Cantaro

Venerdì 11 e sabato 12 marzo

 

Heidegger parla di Esistenza Autentica allorquando ci ri-impossessiamo della nostra vita e ci togliamo dai “rumori” di un mondo, che ci ha sempre detto come dovremmo essere e come stare al mondo.

In tutto questo rumore possiamo riconoscere cosa vogliamo, che direzione vogliamo dare alla nostra esistenza, quale Senso continuiamo a tracciare.

Rivelare questo senso vuol dire scoprire che in realtà’ si manifesta continuamente in tutti i nostri comportamenti: ciò’ che ognuno di noi ha da offrire al mondo.

Orario

Venerdì dalle 17.30 alle 21.30 – sabato dalle 9.30 ale 17.30

Docente

Franca Maria Cantaro

Trainer di PNL e membro del comitato scientifico della SIPNL, è psicoterapeuta individuale e di gruppo e docente di PNL META Srl e di Organizzazione. Direttore dell’Istituto di Gestalt “I giardini del pensiero” e Docente nel corso biennale di Gestalt Counseling Training oltre che Didatta della Scuola di Psicoterapia della Gestalt – Istituto Gestalt Firenze.

Luogo

Nuovo Teatro delle Commedie – via M.Terreni 5 Livorno

 

Prenotazioni e Informazioni

info@morphe.it

331 973 4529

Residenziale di supervisione con Paolo Quattrini

12 -16 Aprile

Nel modello gestaltico, la supervisione aiuta nell’analisi del transfert del terapeuta, aiuta ad avere consapevolezza del suo vissuto, delle emozioni che lo attraversano e che, rese fluide dal lavoro su se stessi, entrano nel percorso terapeutico come fondamento dell’empatia e dell’etica relazionale.
Nella Psicoterapia della Gestalt il transfert del terapeuta è lo strumento fondamentale di conoscenza e partecipazione come fondamento dell’esser-ci e della reciprocità trasformativa che conferisce quel aspetto dinamico e olistico di coinvolgimento reciproco che sembra costituire l’elemento più autenticamente trasformativo nella relazione psicoterapeutica.

INIZIO LAVORI: Il lavoro inizierà Mercoledì12 Aprile alle ore 10.00 e si concluderà domenica 16 alle 17.00.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI PER IL RESIDENZIALE
valonghi@gmail.com

LA RESIDENZA
Casa Paoli è una villa indipendente, appena ristrutturata, con un grande giardino, poco distante a piedi dal caratteristico paese medievale. Le finestre della sala dove si svolgerà il lavoro, si affacciano sulla valle verso il mare, e nelle giornate limpide è possibile ammirare le isole dell’arcipelago Toscano.

E’ possibile alloggiare presso Casa Paoli o presso B&B, appartamenti e Pensioni raggiungibili a piedi dalla Casa.
Sono state concordate convenzioni per i pasti e per i pernottamenti dei partecipanti al gruppo.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI PER L’ALLOGGIO
sil.pa.1@virgilio.it