Navigate / search

Criteri di valutazione

La VALUTAZIONE DI FINE ANNO è preceduta da una valutazione ammissione all’esame (Scheda A punteggio da 30 a0); deriva dalla qualità globale del percorso formativo e dalla valutazione di ognuna delle aree di formazione previste nei 4 punti sottostanti e riportate a cura del tutor nelle rispettive schede (schede B, scheda Bbis, Scheda Bter, C, Cbis, Cter a seconda dell’anno di corso)
Il punteggio è espresso in 60mi (da 60/60 a 55/60 = ottimo, da 54/60 a 49/60= buono, da 48/60 a 43/60 = discreto, da 42/60 a 36/60= sufficiente,
<36 = insufficiente) con l’indicazione di ammissione o meno all’anno successivo e gli eventuali debiti formativi.

CRITERI DI VALUTAZIONE ANNUALE PER LA COMPILAZIONE DELLE SCHEDE B e C a secondo degli anni di corso :

1) Relazioni sui testi riportati in bibliografia, valutazione sulla qualità e sul numero con punteggio da 10 a 0 da inserire nella scheda A (per tutti gli anni) a cura del tutor.

2) Valutazione complessiva a cura del Direttore Didattico (punteggio da 20 a 0) fondato:

  • Presenze alla didattica: percentuale delle ore frequentate rispetto al totale previsto secondo le diverse voci con la percentuale. Dati raccolti e inseriti nella scheda Abis a cura del tutor.
  • Formazione personale: percentuale delle attività svolte: a) tirocinio: inserire ente convenzionato, sede specifica, totale ore effettuate, ore debito anno precedente, ore debito anno in corso, documenti presentati / mancanti; b) psicoterapia personale (1° e 2° anno): inserire totale delle ore effettuate, ore debito anno precedente, ore debito anno in corso; c) supervisione: inserire totale ore effettuate, ore debito anno precedente, ore debito anno in corso. Dati raccolti e inseriti nella scheda Ater a cura del tutor.
  • Qualsiasi altro elemento sia in possesso del direttore Didattico con eventuale parere della Commissione Didattica o di un suo delegato. Da inserire a cura del tutor nella scheda A.

I punti 1 e 2 formeranno il ‘punteggio percorso’ della scheda A che insieme ai seguenti punti 3) e 4) daranno la valutazione di fine anno in 60esimi:

3)Prova pratica (schede Bbis, Cbis a seconda dell’anno di Corso): valutazione punteggio da 15 a 0 e compilazione schede a cura del docente esaminatore e del tutor

4)Prova scritta (schede Bter e Cter a seconda dell’anno di Corso): valutazione punteggio da 15 a 0 del Direttore di Sede, sentito il parere del tutor che compilerà le schede.

 

Elenco Schede scaricabili in Excel: