Navigate / search

RADICI PER VOLARE / Costellazioni Familiari Fenomenologiche


Dettaglio eventi


Gli alberi sono lo sforzo infinito della terra
per parlare al cielo in ascolto.
Rabindranath Tagore

Shobha Arturi

Firenze 12 – 13 gennaio 2019

Le storie che viviamo non sono indipendenti dalle nostre esperienze passate. Esperienze e relazioni a cui più o meno consapevolmente restiamo legati, o perché le riteniamo positive e le vogliamo ripetere, o perché le riteniamo negative e le rifiutiamo e vogliamo evitarle. In entrambi i casi restiamo invischiati in una ripetizione che impedisce alle novità di irrompere nella nostra vita. Poniamo a noi stessi e alle nostre molteplici possibilità limiti che prendiamo per invalicabili, muraglie fatte di fantasmi.
Il lavoro con le Costellazioni Familiari Fenomenologiche può aiutarci a intendere il nostro passato e il nostro presente come opportunità e non come destino. Un lavoro che passa attraverso una comprensione aperta e di cuore di vincoli e leggi non scritte che regolano la nostra vita, rendendo la libertà di scelta attuale e più piena. Possiamo così farci più disponibili agli imprevisti, incontrarli senza troppa paura, inventarci a partire da ora una trama che renda la vita interessante e avvincente, dove gli ostacoli passati e presenti e le aspettative non siano così enormi da lasciarci sconfitti e con l’amaro in bocca.
Le nostre radici da intrecci paralizzanti che ci ancorano a destini già scritti diventano possibilità da cui rami e fioriture sostengono lo spiccare del nostro irripetibile e unico volare.

Shobha G.Arturi laureata in medicina e chirurgia, specializzata in Agopuntura e Psicoterapia della Gestalt. Formata in Costellazioni Familiari, Danza Terapia e come conduttrice in tecniche di meditazione. Docente presso l’Istituto Gestalt di Firenze, L’Istituto Gestalt Romagna, e il Scuola di Counselling a Mediazione Artistica Azioni e Contaminazioni di Firenze.
I posti sono limitati, occorre prenotare. Tel 3402298544

Print Friendly, PDF & Email