Navigate / search

La casa dei desideri – Costellazioni Familiari Fenomenologiche


Dettaglio eventi


Firenze 24 Marzo ore 10-18

con Shobha Arturi

“Detto questo, è inutile stabilire se Zenobia sia da classificare tra le città felici o tra quelle infelici. Non è in queste due specie che ha senso dividere la città, ma in altre due: quelle che continuano attraverso gli anni e le mutazioni a dare la loro forma ai desideri e quelle in cui i desideri o riescono a cancellare la città o ne sono cancellati.”

Italo Calvino, Le città invisibili

 

Come tenere il filo delle proprie origini senza esserne imbrigliati, ma al contrario come farne fondamenta per costruire la nostra casa dei desideri? Come fare dei dolori che intessono le nostre storie il fertilizzante su cui fare crescere fiori, piante, sogni?

Le Costellazioni familiari fenomenologiche sono uno strumento per ampliare la comprensione delle nostre relazioni primarie, delle tradizioni e dei mandati familiari spesso impliciti e non detti. Una comprensione che è un prendere dentro sé, con un coinvolgimento affettivo e insieme pacato reso possibile da uno sguardo più ampio che guarda indietro e lontano per riguardare avanti verso ciò che vogliamo fare e realizzare in questa nostra unica e preziosa vita.

Le Costellazioni sono anche un modo per far parlare i propri desideri, le diverse voci interne, a volte inascoltate e a volte in conflitto che indicano una traiettoria e una direzione su cui muoversi per dare senso al proprio vivere.

 

 

Shobha G.Arturi laureata in medicina e chirurgia, specializzata in Agopuntura e Psicoterapia della Gestalt. Formata in Costellazioni Familiari, Danza Terapia e come conduttrice di tecniche di meditazione. Docente presso l’Istituto Gestalt di Firenze, l’Istituto Gestalt Romagna e la Scuola di Counselling a Mediazione Artistica Azioni e Contaminazioni di Firenze.

I posti sono limitati, occorre prenotare. Tel 3402298544

Print Friendly, PDF & Email